Stop Procrastination Help - 13 Suggerimenti su come superare ed evitare la procrastinazione cronica

  • Joshua Brown
  • 0
  • 1851
  • 265

Non mi piace molto la pulizia. Ogni giorno creo un elenco "Da fare" per me stesso e ogni giorno questo elenco include la pulizia, non perché ci sia sempre più pulizia da fare, ma perché non riesco mai a farmi fare! Non posso dirtelo l'ultima volta che sono stato in grado di controllarlo dalla lista. Farò assolutamente tutto in quella lista prima ancora di pensare alla pulizia. Pensi che abbia un problema di procrastinazione? Ammetto che probabilmente lo faccio. Scommetto anche che la procrastinazione gioca un ruolo anche nella tua vita.

Perché procrastiniamo?

Il primo passo per superare l'ostacolo è capire perché stiamo procrastinando. Per me, ci sono diversi motivi per cui procrastinare la pulizia. Per prima cosa, è noioso. Sento anche che non ho mai pulito abbastanza bene. Ecco alcuni dei motivi comuni per cui le persone procrastinano:

  • Il compito è spiacevole o noioso.
  • Il compito è travolgente.
  • Sono disorganizzati.
  • Sono perfezionisti.
  • Sono spaventati.
  • Sono troppo distratti.
  • Non hanno responsabilità.
  • Mancano motivazione.

13 consigli su come superare la procrastinazione

Una volta compresi i motivi per cui stai procrastinando facendo un determinato compito o prendendo una decisione importante, puoi iniziare ad affrontare la procrastinazione stessa. Ecco 13 consigli su come combattere la procrastinazione:

Per compiti che sono spiacevoli e noiosi:

1. Inseriscilo nel tuo calendario - Quando c'è qualcosa che non voglio fare, blocco il mio calendario per farlo. Quando c'è una decisione da prendere che è spiacevole da prendere, metto una scadenza sul mio calendario. Ho un vecchio collega che era solito ridere di me perché avrei sempre bloccato il tempo sul mio calendario per scrivere relazioni sui progetti. Ma ho dovuto farlo; altrimenti, continuerei a procrastinare senza mai completarli.

2. Crea un gioco da esso o distratti - Mia nonna mi diceva sempre di farne un gioco quando non avevo voglia di lavorare su qualcosa. Mi avrebbe detto di vedere quanto potevo farlo velocemente. Puoi anche ascoltare musica o guardare la TV. Quando pulisco (se riesco a pulire), mi piace ascoltare le hit degli anni '90 e cantare insieme.

Per le attività che sono schiaccianti:

3. Inizia con piccole attività - A volte quando hai molto da fare, è meglio iniziare con le piccole cose e lavorare fino alle grandi cose, simile all'idea di una palla di neve di debito. Può essere motivante sapere quante piccole attività hai completato e meno scoraggianti poiché ora c'è meno di cui preoccuparsi.

4. Esegui prima il compito peggiore - In alternativa, potresti fare l'unica cosa di cui hai paura per prima il peggio per toglierlo di mezzo. Il resto è tutto in discesa da lì.

Per i disorganizzati:

5. Creare un piano o un programma - Una cosa con cui faccio veramente fatica quando si tratta di pulizia è che sono disorganizzato. Non ho idea di quanto spesso dovrei pulire o come dovrei pulire. I miei prodotti per la pulizia sono sparsi in tutta la casa. Spesso perdo tempo a pensare a cosa dovrei fare prima. Tuttavia, se dovessi creare un programma a lungo termine, potrei sapere quando è stata l'ultima volta che ho pulito e quando pulire successivamente. Potrei anche elaborare un piano su come organizzare le mie forniture per rendere la pulizia più efficiente.

Per i perfezionisti:

6. Pensa positivamente - A volte mi scoraggio pensando che non sarò in grado di fare qualcosa di giusto, e finisco per rimandare. Ma solo perché non riesco a pulire perfettamente non significa che non dovrei affatto pulirlo. È importante pensare positivamente guardando ciò che è buono, anche se non è perfetto.

For The Fearful:

7. Segui la filosofia "Do It Now" - A volte quando hai paura di fare qualcosa, è meglio farlo e farla finita. Se hai paura, procrastinare non farà che peggiorare quelle paure. Quando ho bisogno di discutere di qualcosa di importante con qualcuno, provo a parlare subito con loro invece di soffermarmi e diventare nervoso. Altrimenti, finirò per rimandare troppo a lungo.

Per i distratti:

8. Ridurre le distrazioni - La mia più grande distrazione è l'e-mail. Ad esempio, quando scrivo articoli, in realtà chiudo la mia e-mail perché, altrimenti, la controllerei ogni volta che vedevo qualcosa nella mia posta in arrivo. È incredibilmente inefficiente. Forse per te, la TV è fonte di distrazione. O essere a casa tua dove ci sono molte altre cose da fare rende difficile concentrarsi. Rimuoviti dall'ambiente di distrazione per completare i tuoi compiti.

Per coloro che non hanno responsabilità:

9. Trova un partner responsabile - Se nessuno ti sta ritenendo responsabile, devi trovare qualcuno che lo farà. Parla con il tuo coniuge, altri familiari o amici con cui parli regolarmente. Di 'loro che hai bisogno del loro aiuto e chiedi loro di tenerti sotto controllo. Basta non chiedere a nessuno che lo farà procrastinare nel ritenerti responsabile!

Per coloro che mancano di motivazione:

10. Concediti delle pause - Lo facevo molto quando studiavo per le finali al college. Studerei per 50 minuti, che è la durata di una lezione standard, e poi mi concedo una pausa di dieci minuti. Se necessario, imposta un timer (per il tempo in cui lavori e il momento in cui ti stai rompendo). Inoltre, come sai, a volte è solo all'inizio che è difficile. Una volta che vai avanti, potresti scoprire che non è poi così male e non hai nemmeno bisogno di una pausa!

11. Creare un calendario dei progressi di Jerry Seinfeld - Mio marito utilizza un sistema creato da Jerry Seinfeld per tenerlo motivato per i suoi vari compiti quotidiani come allenarsi e leggere. Seinfeld stava dando a un collega comico il consiglio di scrivere battute ogni giorno invece di sedersi e scriverle tutte in una volta. Ha detto per ogni giorno che scrive, mette una X sul suo calendario. Dopo alcuni giorni, ha una catena. Disse al giovane comico: "Non rompere la catena". Puoi provare la stessa cosa ... non rompere la catena. Puoi creare un grande slancio con questa strategia.

12. Caffè o altri dolci motivanti - Quando ho bisogno di sedermi e lavorare su qualcosa, mi faccio un chai congelato. È una delle migliori ricette di caffè gourmet. Assicurati solo di mantenerlo in qualche modo sano!

13. Considera i costi - Il tempo è denaro e quando procrastini, stai potenzialmente sprecando soldi o perdendo varie opportunità. Vieni pagato per rimandare qualcosa che ti è richiesto? Ciò potrebbe costare denaro sia al tuo datore di lavoro che a te stesso se è in gioco il potenziale per ottenere un aumento o una promozione.

Parola finale

Conquistare la procrastinazione richiede molta autodisciplina. Se sei un procrastinatore, prima ammettilo e poi scopri qual è la causa della tua procrastinazione. Una volta fatto, questi 13 consigli torneranno sicuramente utili.

Quali sono i tuoi consigli per combattere la procrastinazione?

(Credito fotografico: Rennett Stowe)




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Il tuo assistente finanziario personale.
Scopri come gestire meglio i tuoi soldi, come diventare ricchi. Ulteriori informazioni su argomenti come budget, investimenti, acquisti intelligenti.