Regole di prelievo per piani 401 (k) e IRA

  • Collin Maxwell
  • 0
  • 1777
  • 450

L'Internal Revenue Service ha istituito norme sulle circostanze in cui è possibile effettuare prelievi anticipati o distribuzioni normali da un piano di pensionamento 401 (k) o IRA. L'IRS richiede inoltre che inizi a prelevare denaro dall'IRA una volta raggiunta una certa età.

Assicurati di sapere quali sono queste regole e le sanzioni fiscali che devi affrontare se non le segui.

01 401 (k) Regole di prelievo

La maggior parte dei prelievi anticipati (quelli effettuati prima dei 59½ anni) da un 401 (k) sono tassati come reddito ordinario più una penalità del 10%. Le eccezioni includono la disabilità totale e permanente, la perdita di lavoro quando hai almeno 55 anni e un ordine qualificato di relazioni domestiche dopo il divorzio. Ma non solo perdi una buona parte dei tuoi risparmi in tasse quando effettui un prelievo anticipato; perdi anche la potenziale crescita futura del risparmio dall'importo prelevato.

02 Regole di prelievo dell'IRA tradizionale

I prelievi anticipati dagli IRA tradizionali sono anche soggetti alle imposte sul reddito ordinarie e alla sanzione fiscale del 10%. Gli IRA hanno molte delle stesse eccezioni alla penalità di 401 (k) s, ma ci sono alcune differenze. È possibile recedere da un IRA senza penalità se si utilizzano i soldi per pagare 1) spese di istruzione superiore qualificate, 2) spese mediche non rimborsate superiori al 7,5% del reddito lordo rettificato modificato (MAGI) o superiore al 10% della propria MAGI se lo si è di età inferiore a 65 anni o 3) un acquisto di casa per la prima volta.

03 Regole di prelievo Roth IRA

Un prelievo da un Roth IRA, finanziato con contributi al netto delle imposte, è completamente diverso da uno da un normale IRA. I tuoi investimenti non sono cresciuti differiti dalle tasse in un conto Roth e quando prendi le distribuzioni, saranno esentasse a condizione che tu abbia almeno 59½ anni e abbia detenuto Roth IRA per almeno 5 anni.

C'è ancora una penalità fiscale del 10 percento per le distribuzioni anticipate, ma è solo sugli utili degli investimenti. Puoi prelevare l'importo dei tuoi contributi originali esentasse prima dei 59 anni e mezzo.

Ciò rende Roth IRA uno strumento di risparmio davvero flessibile. Potresti utilizzarne uno per integrare i tuoi risparmi per future spese non legate alla pensione, come tasse universitarie e vitto e alloggio o un fondo di emergenza.

04 Prendendo in prestito da un 401 (k)

Se il tuo datore di lavoro lo consente, un prestito 401 (k) è un'opzione migliore di una distribuzione anticipata. Non è previsto alcun controllo del credito e le commissioni sono generalmente basse se applicabili. Devi rimborsarti con gli interessi, anche se a un tasso di interesse basso, e devi farlo entro cinque anni.

Poiché ti stai ripagando con denaro al netto delle imposte, perdi uno dei principali vantaggi fiscali del 401 (k). Ti perdi anche quelli che potrebbero essere mesi o anni cruciali per i rendimenti degli investimenti.

Uno dei maggiori svantaggi di un prestito 401 (k) è che potresti dover rimborsare il prestito entro 60 giorni se lasci il tuo lavoro o sei licenziato. In caso contrario, il saldo del tuo prestito sarà trattato come reddito ordinario imponibile e potresti anche essere colpito con una penalità di prelievo anticipato del 10%.

05 Distribuzioni normali dai piani pensionistici

Le distribuzioni normali sono quelle effettuate dopo i 59½ anni. Non vi è alcuna penalità per il prelievo del denaro a questo punto. Ma se si è investiti in un tradizionale IVA al lordo delle imposte 401 (k) o regolare, pagherai l'imposta sul reddito ordinario sulle distribuzioni. Il vantaggio di questi conti di investimento differiti dalle tasse è che dovresti essere ritirato quando inizi a prendere le loro distribuzioni; poiché non stai più riscuotendo uno stipendio, ti troverai in una fascia fiscale inferiore.

06 Distribuzioni minime richieste

Quando hai 70½ anni, devi iniziare a prelevare denaro dal tuo normale account IRA. Se non hai iniziato a prendere le distribuzioni dopo aver raggiunto quell'età, l'IRS ti multerà il 50 percento dell'importo che avresti dovuto prelevare. Tale importo è chiamato distribuzione minima richiesta (RMB) e se si dispone di un IRA tradizionale, non è possibile evitarlo. (Il tuo 401 (k) può rimanere intatto fintanto che stai ancora lavorando e i titolari Roth IRA non devono prendere RMB.) L'IRS usa le tabelle di aspettativa di vita per determinare quanto devi prendere ogni anno per evitare il 50 imposta percentuale.

La bilancia non fornisce consulenza e servizi fiscali, di investimento o finanziari. Le informazioni vengono presentate senza considerare gli obiettivi di investimento, la tolleranza al rischio o le circostanze finanziarie di uno specifico investitore e potrebbero non essere adatte a tutti gli investitori. I rendimenti passati non sono indicativi di risultati futuri. Gli investimenti comportano rischi tra cui l'eventuale perdita di capitale.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Il tuo assistente finanziario personale.
Scopri come gestire meglio i tuoi soldi, come diventare ricchi. Ulteriori informazioni su argomenti come budget, investimenti, acquisti intelligenti.